Il Primo XV fermato dall’Unione Rugby L’Aquila

La U.S. Primavera Rugby torna dalla trasferta del L’Aquila con l’amaro di una sconfitta maturata al termine di una partita caratterizzata da molti errori da parte di entrambe le compagini, con la Primavera che ne commette di più.

Nel primo tempo diversi cambi di fronte e una discreta intensità di gioco, con la squadra di casa che riesce a segnare nei primi minuti di gioco portandosi sul 7 a 0 e riuscendo a difendere il vantaggio nonostante i tentativi della Primavera di agguantare il pareggio.

Nel finale della prima frazione di gioco, la Primavera riesce a segnare con Jacopo Belcastro, ma il direttore di gara, sig. Sgardiolo annulla una meta per una scorrettezza nel punto di incontro precedente alla marcatura.

L’inizio di ripresa sembra ricalcare quello del primo tempo, con L’Aquila che trova nuovamente la meta grazie ad un’azione personale del mediano di mischia (14 – 0).

La Primavera prova a reagire senza però riuscire a dare continuità alla manovra offensiva, cosa che permette agli abruzzesi di segnare ancora, questa volta su punizione e allungare sul 17 a 0.

Nel finale gli ospiti riescono a trovare la prima e unica segnatura della partita con il capitano Emanuele Belloni (17 a 5).

Nel pochissimo tempo rimasto, i gialloblu hanno una buona piattaforma da touche per provare a segnare ancora per guadagnare almeno il punto di bonus difensivo, ma il lancio errato mette fine alla gara.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere tutti gli aggiornamenti sugli eventi e le iniziative organizzate dallo staff di SPQRugby, la Repubblica della palla ovale a Roma.

100% Privacy, niente spam o promozioni.