Il primo XV stecca la prima in casa

Il Benevento vince con bonus una partita a senso unico

Esordio casalingo amaro per la Primavera Rugby, sconfitta in casa dall’Ottopagine Benvento al termine di una partita senza storia. 7 a 52 il risultato che evidenzia l’opaca prestazione della Primavera, mai in partita, che ha subito fin dai primi minuti le folate offensive della squadra campana. Neanche la meta di D’Ottavio, nei primi minuti del secondo tempo è riuscita a cambiare le sorti del match già decisamente a favore del Benevento, in grado di trovare il punto di bonus già nel primo tempo.

La squadra allenata da Leonardi e Alverà ha sofferto in mischia e touche ma soprattutto ha offerto un’opaca prestazione in difesa sia a livello organizzativo sia in fase di placcaggio, diversamente da quanto si era visto fino ad ora, sia nella trasferta di Perugia della scorsa settimana sia nei test match d’inizio stagione. Unica nota positiva il rientro nel primo XV di Di Martino, in campo dopo un infortunio che lo aveva lasciato fuori dai campi per mesi.

“Oggi abbiamo giocato una pessima partita – racconta Emanuele Leonardi, tecnico della Primavera – inutile cercare alibi o giustificazioni. Questo risultato ci dice quanto ancora ci sia da lavorare per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Adesso è necessario fare tesoro di quanto avvenuto oggi e pensare all’incontro di domenica prossima”.

Nel fine settimana sono scese in campo anche la cadetta e l’under 16. La seconda squadra, in Serie C2, ha pareggiato per 27 a 27 contro il Villa Pamphili, sciupando l’opportunità di portare a casa la partita dopo un ottimo primo tempo mentre l’under 16 fa registrare il miglior risultato possibile, battendo per 29 a 7 la Rugby Roma Olimpic e guadagnando un posto nel campionato nazionale elite.

“Siamo molto felici per questo risultato – spiega Alverà, GM della Primavera – Era uno degli obiettivi stagionali e lo abbiamo raggiunto. Il merito è tutto dei ragazzi e dello staff che hanno lavorato duramente da più di un anno per raggiungere questo traguardo. Il bello è che siamo solo all’inizio, ora dobbiamo dare il meglio nel campionato elite”.

Tabellino Serie A:

Roma, Campo dell’Unione- domenica 8 Ottobre 13:30

U.S. Primavera Rugby v Ottopagine Benevento Rugby 19-26 (13-6)

Marcatori: 7’ Casillo tr Caporaso (0-7), 13 Passariello, tr Caporaso,(0-14)18 Cioffi, Tr Caporaso(0- 21) 33 Casillo, nt (0-26) 47’ D’Ottavio, tr Riitano (7-26) 60 Cioffi tr Caporaso(7/33) 65 Giangregorio tr Caporaso,(7740) 68 Tretola, nt. (7/45) 75 Moylan nt

US Primavera: Alessi(63’ Borsetti), Martelletti(41’ Genua), Merendino(20 D’Ottavio), Martelli, Marigo, Riitano, Kemoklidze(41 Di Martino), Gabbuti, Callori di Vignale, Soares Texeira Smanio, Serini(41’ Custureri), Lavini, Rizzacasa(41’ Dinacci), Mazza(41 Venturoli), Serafino All. Alverà

Ottopagine Benevento Rugby: Cioffi, Timossi, Petrone, Altieri(41 Ciarla), Casillo(75Vallone), Botticella, Caporaso, Pedicini(50 Mirra), Passariello(60 Passariello), Moylan, Giangregorio, Valente(41 Ricco), Notariello, Botticella(41’ Tretola), Bosco A Disp: Mirra, Russo, Melillo, Ricco, Tretola, Ciarla, D’Alessio, Vallone All. Valente

Arb. Odoardi, AA1 Romani, AA2 Culocchi

Cartellini: Lavini 54’

Calciatori: Riitano 1/1, Caporaso 5/8

Note: Soleggiato. Campo in buone condizioni. Circa 300 spettatori presenti

Punti conquistati in classifica: US Primavera 0, Benevento Rugby 5

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere tutti gli aggiornamenti sugli eventi e le iniziative organizzate dallo staff di SPQRugby, la Repubblica della palla ovale a Roma.

100% Privacy, niente spam o promozioni.