La serie A vince in trasferta a Perugia

Vittoria con bonus per la prima squadra. Esordio vincente anche per la cadetta in serie C

La squadra seniores si impone a Perugia vincendo un difficile incontro per 27 a 32 riuscendo a ottenere anche il punto di bonus in virtù delle quattro mete messe a segno durante la partita.

Il match è stato intenso, giocato in crescendo dalla squadra romana, che solo nella ripresa è riuscita ad avere la meglio sui padroni di casa. Il Cus Perugia nel primo tempo è stato bravo a creare molta pressione e segnare già nei primi minuti dell’incontro chiudendo il primo tempo in vantaggio 14 a 5 (meta di Alessi). Nella ripresa, la reazione della Primavera ha portato ad altre tre segnature ad opera di Kemoklidze, Serafino e Callori, oltre ai punti al piede di Michele Riitano, capitano della Primavera.

“E’ stata una partita molto combattuta – spiega Emanuele Leonardi, tecnico della Primavera – Il Perugia ha messo in campo tutte le sue armi migliori e i ragazzi per venirne a capo ci hanno impiegato più di 35 minuti. Siamo stati bravi a trovare la nostra dimensione e capire cosa fare per portare il risultato dalla nostra parte”.

Domenica è scesa in campo anche la squadra cadetta, che milita nel campionato di C2. Il secondo XV della Primavera, guidato dal duo Amodeo – Marchegiani, ha battuto in trasferta la Old Clan per 75 a 0 in una partita a senso unico.

Federico Alverà, GM del club, esprime grande soddisfazione, “Siamo molto contenti, sicuramente per i risultati positivi, ma anche e soprattutto perché abbiamo messo in campo due squadre seniores e fatto esordire 8 giovani tra serie A e serie C, con la certezza di poterne inserire ancora altri nel proseguo della stagione.”

Tabellino

Campionato serie A, girone 4. Perugia, Pian di Massiano 1 ottobre 2017

Barton Cus Perugia – Primavera Rugby 27 – 32 (14-5 dpt)

Barton Cus Perugia: Bigarini, Milizia F., Masilla, Crotti (1’st Gioè), Vizioli, Micheli, Paoletti, Fadanelli (4’st Bellezza), Scaloni, Zualdi, Mazzanti, Milizia T. (4’st Macchioni), Pettirossi (20’st Novelli), Alunni Cardinali, Gatti. A disp.: Tesorini, Cecchetti, Carboni, Perugini. All.: Stefano Bordon.

Primavera Rugby: Alessi, Genua (5’st D’Ottavio), Merendino, Martelli, Marigo, Riitano, Kemoklidze(15’st Ventola), Gabbuti (1’st Venturoli), Falcini (20’st Gasperini), Serini, Lavini, Custureri, Rizzacasa, Mazza (5’st Venturoli), Serafino (26’st Bruni). In panchina entrati: Borsetti, Callori di Vignale. All.: Emanuele Leonardi – Federico Alverà

Arbitro: Massimo Salierno (NA)

Marcatori – Pt: 15′ m Milizia F. tr Micheli (7-0), 30′ m Alessi nt (7-5), 40′ m Pettirossi tr Micheli (14-5). St: 4′ m Kemoklidze tr Riitano (14-12), 10′ m mischia tr Riitano(14-19), 22′ m Callori di Vignale tr Riitano (14-26), 25′ m Alunni Cardinali tr Micheli (21-26), 28′ cp Riitano (21-29), 30′ cp Micheli (24-29), 33’drop Riitano (24-32), 40′ cp Micheli (27-32).

Ammoniti – pt: 25′ giallo Lavini (Pr), 35′ giallo Mazza (Pr). St: 3′ giallo Micheli (Pe).

Note: circa 200 presenti.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere tutti gli aggiornamenti sugli eventi e le iniziative organizzate dallo staff di SPQRugby, la Repubblica della palla ovale a Roma.

100% Privacy, niente spam o promozioni.