Lazio altro passo falso, il Valorugby vince 54-10

Roma– Non riesce a rialzarsi la Lazio che esce sconfitta pesantemente sul campo di Reggio Emilia per 54 a 10.

Un passivo con ben poco da commentare da parte laziale, con uno dominio totale da parte dei padroni di casa del Valorugby che hanno avuto quest’oggi vita facile contro una Lazio apparsa ancora una volta spenta, svogliata e assolutamente velleitaria.

Veramente ben poco da salvare nella prestazione dei biancocelesti, con l’ennesimo rovinoso passo indietro nella costruzione del gioco e soprattutto nella fase difensiva, vero tallone d’Achille di questa squadra in questi ultimi match.

Troppe le amnesie difensive e gli errori di costruzione in fase offensiva, che hanno permesso al XV di Manghi di segnare ben sei segnature pesanti nella sola prima frazione di gioco, ma il vero e proprio allarme è relativo alla poca voglia messa in campo dai laziali, alla prestazione velleitaria che origina dalla scarsa reattività mostrata da un team in piena crisi di risultati.

Nella seconda frazione una gara compromessa già nel primo tempo scivolava ulteriormente nelle mani reggiane, con altre due marcature facilmente maturate a danno dei biancocelesti.

Ora una settimana di pausa e i successivi due turni di stop per la CoppaItalia dovranno consentire ai biancocelesti di recuperare i tanti infortunati, ma soprattutto una mentalità vincente e combattiva completamente smarrita in questi ultimi match, in vista di un finale del girone d’andata che risulterà decisivo per l’intera stagione dei biancocelesti.

Reggio Emilia, Stadio “Crocetta” Canalina – domenica 18 novembre 2018

TOP12 2018/2019 – VIII Giornata

Valorugby Emilia v Lazio Rugby 54-10 (40-3)

Marcatori: p.t. 4’ m.Du Preez tr Gennari (7-0), 9’ m.Amenta tr Gennari (14-0), 15’ cp Ceballos (14-3), 18’ m.Mordacci tr Gennari (21-3), 27’ m.Amenta tr Gennari (28-3), 29’ m.Gatti tr Gennari (35-3), 34’ m.Gennari (40-3); s.t. 41’ m.Costella tr Farolini (47-3), 54’ m.Favaro tr Farolini (54-3), 60’ m.Coronel tr Ceballos (54-10)

Valorugby Emilia: Ngaluafe (71’Braglia); Costella, Paletta (54’Mazzocchi), Vaega, Gennari (41’ Fusco); Farolini, Panunzi (54’ Fontana); Amenta (41’Messori), Favaro, Mordacci; Balsemin, Du Preez (48’ Rimpelli); Du Plessis (76’ Bordonaro), Gatti, Muccignat (41’Quaranta). All. Manghi

Lazio Rugby: Bonifazi; Borzone (61’ Brui), Coronel, Lo Sasso (31’ Baffigi), Vella; Ceballos, Bonavolontà (71’ Cristofaro); Giancarlini, Ercolani (77’ Torrenti), Corcos (41’ Pagotto); Blessano, Ocampo; Forgini (61’Pettinari), Baruffaldi (61’ Marsella), Cafaro (61’ Amendola). All. Montella

Arb.: Boraso (Rovigo)

AA1 Liperini (Livorno), AA2 Bertelli (Ferrara)

Quarto Uomo: Pogipollini (Bologna)

Calciatori: Gennari (Valorugby Emilia) 5/6, Farolini (Valorugby Emilia) 2/2, Ceballos (Lazio Rugby) 2/2

Cartellini: 31’pt Ercolani (giallo), 69’ Rimpelli (giallo)

Note: Spettatori 1.000 circa. Giornata soleggiata, ma fredda.

Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 5, Lazio Rugby 0

Man of the Match: Farolini (Valorugby Emilia)

Powered by Web Marketing

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere tutti gli aggiornamenti sugli eventi e le iniziative organizzate dallo staff di SPQRugby, la Repubblica della palla ovale a Roma.

100% Privacy, niente spam o promozioni.