La seduta di allenamento – Principi di programmazione, esecuzione e verifica dell’allenamento nel minirugby

Definire precisamente cosa si intende per “seduta di allenamento” ha un importanza fondamentale.

Proprio la sua definizione ci consente di chiarire quali sono i nostri obiettivi e quali linee guida dobbiamo seguire.

Le tre componenti evidenziate sono ognuna dipendente dalle altre e nessuna da sola può portarci ad eseguire un allenamento di qualità. Solamente partendo dai principi che regolano l’allenamento (sia esso tecnico o fisico) e valutando attentamente la situazione reale nella quale dobbiamo proiettare le esercitazioni, riusciremo a programmare in maniera corretta la seduta.

Ovviamente questa deve essere seguita da una fase realizzativa in cui quei principi vengono applicati nella situazione. In fine non considerando una verifica finale ( sia della comprensione, sia sulla qualità della realizzazione della programmazione) non sarà possibile migliorare la proposta di allenamento. Andiamo ora sviluppare meglio i punti presi in considerazione.

Per ulteriori info, scarica il PDF!

Articoli simili

Il modello di prestazione del rugby nel campionato… Il Centro Studi delle Fiamme Oro Rugby nasce nel 2014 con lo scopo di ricercare il modello di prestazione del Rugby e di conseguenza, migliorare mezzi…

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere tutti gli aggiornamenti sugli eventi e le iniziative organizzate dallo staff di SPQRugby, la Repubblica della palla ovale a Roma.

100% Privacy, niente spam o promozioni.